mercoledì 29 settembre 2010

Navile Blues-Pratello F.C.

"Nessuno può garantire il successo in guerra, può solo meritarlo." Winston Churchill
Come da richiesta del capitano...
I convocati dovranno presentarsi alle ore 19,30 di domani (giovedi 30/09) in piazza trento e trieste per la trasferta che sara' in via di Corticella 180/4,indirizzo del campo Arcoveggio 1.
Portate i documenti per favore!
Ricordo che i convocati dell'ultima partita di campionato(contro il bar gil) dovranno portare 50 centesimi a testa (compresi dirigenti) perche' qualche genio(presente alla partita) si e' perso le chiavi dello spogliatoio e (ancora piu genio) il custode non ha la chiave di riserva, costo dell'operazione 10 euro (secondo me ci si fa la cresta)
Rocca
Stefanizzi
Lanzellotto
Curatola
Garro Martinsen
Ventura
Donati
Gatti
Schiavo
Triggiani
Telentinis
Tilli
Carrozza
Vieceli
Agostini
Biondi
Dirigenti
Coluccio
Lucatti
Lorenzi
Lanzellotto R&M
e chi vuol venire basta che me lo dica...

Agenda Pratello F.C.


-Stasera ore 20 Super Happy Hour all'irish di via zamboni Birra,allegria e champion's league.

-Giovedi ore 21 partita di campionato all'Arcoveggio 1 via di Corticella, 180/4
contro il Navile Blues, convocazione nel pomeriggio.
I convocati dell'ultima partita di campionato dovranno portare 50 centesimi a testa (compresi dirigenti) perche' qualche genio(presente alla partita) si e' perso le chiavi dello spogliatoio e (ancora piu genio) il custode non ha la chiave di riserva, costo dell'operazione 10 euro (secondo me ci si fa la cresta)
Il mister



Grazie per l'attenzione,
Il Mister

martedì 28 settembre 2010

ERRATA CORRIGE

La partita all'Arcoveggio non si svolgerà venerdì sera ma GIOVEDì, ho appena ricevuto una telefonata dalla commissione tecnica calcio del C.S.I., era stato un loro errore nell'ultimo comunicato, quindi giovedì niente allenamento ma partita!
grazie,
Rossana.


Impegni della Settimana per il Pratello F.C.

-Mercoledi ore 20 Super Happy Hour all'irish di via zamboni Birra,allegria e champion's league.

-Giovedi ore 21,30 (pronti) allenamento leggero fino alle 22,30 max.
I convocati dell'ultima partita di campionato dovranno portare 50 centesimi a testa (compresi dirigenti) perche' qualche genio(presente alla partita) si e' perso le chiavi dello spogliatoio e (ancora piu genio) il custode non ha la chiave di riserva, costo dell'operazione 10 euro (secondo me ci si fa la cresta)

-Venerdi ore 21 partita di campionato all'Arcoveggio 1 via di Corticella, 180/4
contro il Navile Blues

Grazie per l'attenzione,
Il Mister

sabato 25 settembre 2010

pratello 0 bar gil 0. sotto una coltre di sfiga e di noia.

Una cosa dobbiamo dircela, chiara e tonda. Non siamo tanto scarsi da doverci rassegnare a qualunque risultato ci capiti, ma non siamo nemmeno tanto forti da poterci permettere di aspettare che questo risultato, per semplice inerzia, ci arrida. Ci piaccia o no, oggi abbiamo rischiato di perdere. sotto porta, nelle maniere più fortuite e improbabili, i più pericolosi sono stati loro, senza fare null'altro che passeggiare nei corridoi delle nostre amnesie. Non è questa l'ora delle attenuanti. perché anche se la sfiga non è mancata, anche se abbiamo perso due uomini non appena s'è alzato il sipario, anche in quelle condizioni il potenziale che avremmo potuto esprimere e che ci è rimasto in canna avrebbe avuto la meglio su tutto e tutti. Non voglio pensare che il problema sia fisico. sono sicuro che nessuna squadra del nostro girone ha fatto la preparazione che abbiamo fatto noi. i gialloneri che ho visto oggi sono giocatori che molto spesso devono ancora imparare a fidarsi uno dell'altro. solo che il tempo stringe e i punti scappano. sta a noi decidere che cazzo di campionato vogliamo fare. solo a noi.

CICCIO 7-. un'indecisione nel primo tempo, quando non si intende con Stefanizzi. Si riprende e para quello che c'è da parare, concedendosi - nel finale - anche qualche chiusura da libero alla Van Der Sar (si scrive così?)

MIKKEL 5.5 Parte bene, volitivo, cercando spesso la profondità nelle ripartenze. si fa via via più confuso e anche se lotta come un leone fino alla fine, non è il solito terminator della fascia.

LANZELLOTTO 6. Non sbava ma non brilla come all'esordio. Meglio al centro che in fascia (e te credo che te lo dico, se no mi rubi il posto da terzino sx). come mister 6,5: l'allenatore può cambiare i giocatori ma non i loro cervelli.

STEFANIZZI 6. più attento alla linea difensiva rispetto alla prima di campionato. dovrebbe essere più lucido quando esce palla al piede per impostare.

CURATOLA 6,5. il migliore del reparto arretrato. il suo ritmo rimane costante come la sua concentrazione. potrebbe cercare con maggior convinzione la sovrapposizione e l'affondo.

BORREGGINE S.V. peccato per l'infortunio. speriamo non sia niente di grave.

D'ADAMO S.V. l'adduttore lo abbandona sul più bello. dai che secondo me non è niente. tanto stretching e un po' di riposo.

SELO 5. solita grinta da guerriero ma di fosforo ce n'è proprio pochino. troppo lento quando si trova nel vivo dell'azione.

TRIGGIANI 5. tiene bene la posizione e intercetta molti palloni ma non si oppone con convizione agli avversari ed è evanescente in fase di impostazione.

TILLI 5.5 Ancora colpevolmente sottotono. regala una bella punizione che nessuno sfrutta e un diagonale subito prima di uscire. cerca troppo spesso il lancio in profondità e non si adopera abbastanza per far crescere il centrocampo e favorire il gioco di squadra. più che un faro, per ora, è una lampada da comodino.

INNOCENTE 5+ Forse è come l'anno scorso. Appena la butta dentro, diventa un altro giocatore. Speriamo succeda presto. Per ora tanta corsa ma poca concentrazione.

GATTI 7. IL MIGLIORE. sostituisce Selo e prende in mano un centrocampo smarrito, provando a dargli un'arte e una parte. lavora di nervo in fase di contenimento regalando certe stecche i cui suoni secchi e inesorabili si odono anche in tribuna. riparte con giudizio, mettendo palla a terra e imponendo alla squadra di ragionare. abile nel servire Primo in un paio di ripartenze, svolge con diligenza il proprio compito e si dedica a un paziente lavoro di cucitura fra difesa e centrocampo. in crescita.

STEFANO S.V.

VIECELI 5.5 Il Kaiser ha dimenticato la corona al mare. Nell'attesa che le Poste Italiane gliela rispediscano a Bologna, tenta di fare ugualmente la sua parte ma l'opera gli riesce sempre a metà. Ogni tanto salta l'uomo ma spesso inciampa su se stesso e si infrange contro il nugolo dei difensori avversari. Si abbassa spesso sulla fascia per cercarsi palloni giocabili e invita i compagni al fraseggio facile, ma predica ancora nel deserto. Poco incisivo davanti. Troppo poco.

CARROZZA 6+. è uno di quelli che corre di più ma come il compagno di reparto non riesce ad incidere. sente la partita e la partita se ne accorge troppo facilmente. carro però non molla mai la presa e questo, almeno, gli rende onore.

TELENTINIS 5.5. sostituisce Carrozza ma finisce per fare una sorta di trequartista di fascia, troppo lontano dal compagno d'attacco. guadagna una punizione sulla trequarti ma per il resto si perde in duelli poco produttivi. in almeno due occasioni, però, viene ignorato dai compagni quando potrebbe tranquillamente andare in porta.

Serata Pratello

Appuntamento alle 23 all'alto tasso,accorrete pratelliani e sostenitori!

venerdì 24 settembre 2010

Pratello F.C. - Bar Gil

"Se non fossi diventato un cantante sarei stato un calciatore... o un rivoluzionario. Il calcio significa libertà, creatività, 
significa dare libero corso alla propria ispirazione" [Bob Marley]
I convocati dovranno presentarsi alle ore 16,15 al Lucchini (cercate di arrivare in orario) muniti di documento.
Rossetti
Lanzellotto
Borreggine
Stefanizzi
Garro Martinsen
Curatola
Selo
Innocente
Gatti
Biondi
Schiavo
D'adamo
Tilli
Carrozza
Vieceli
Telentinis
Triggiani
Dirigenti
Mazzetti
Coluccio
Lanzellotto
Lorenzi
Chi vuol venire basta che me lo dica!

Coming soon Convocazioni

Son impegnato con il trasloco per cui le convocazioni verranno diramate piu o meno dopo pranzo...scusate per il disagio.
Mister8

mercoledì 22 settembre 2010

Pratello F.C. - San Donnino Coppa Stadio

video


Stessa partita stesso risultato, diverse modalita'.
Due categorie di differenza che non si sono viste nemmeno in 10 contro 11 e un grande carattere nonostante una partenza a rilento del centrocampo nel primo tempo (che poi si e' ripreso alla grande)
Considerato l'impietoso confronto con le pagelle del Capitano (anche depresso mi rifila due spanne) e la scarsita' di tempo a mia disposizione (oggi in facolta' e' giorno di riunioni), le pagelle verranno effettuate non ad personam ma per reparto.
Difesa 7:
Con una difesa cosi' per fare gol ci vuole un cecchino appostato sugli spalti o un attacco di dissenteria collettiva sul reparto. Chiusure puntuali come i TIR svizzeri e una personalita' importante se poi si considera che 3 dei 4 componenti della difesa a fine gara si sono pure presentati a tirare i rigori (segnandoli tutti e tre...).
Menzione speciale ai terzini hanno fatto una partita quasi perfetta con esterni contro cui c'era poco da ridere e Ciccio che quando abbiamo bisogno molla tutto arriva (grazie!)
Centrocampo 6:
Partenza a rilento, scarso pressing, liberta' totale di gioco lasciata alla squadra avversaria, 20 minuti di studio e poi la triste realta' per gli avversari non si passava piu...Sarebbero da 5 per la cattiveria con cui hanno fatto credere ai centrocampisti del San Donnino che fosse tutto facile per poi randellarli con classe e fargli capire che la vita' da quelle parti e' dura.
Il voto piuttosto basso e' una media tra fase difensiva(7) e offensiva (5), il reparto accompagna poco l'azione in attacco ed e' piuttosto timoroso nella gestione della palla, da centrocampisti cosi' ci si aspetta un certo volume di gioco che ieri sera e' stato visto poco in relazione alla quantita' di palle recuperate.
Attacco 6:
Pressing a tutto campo anche nel momento dell'inferiorita' numerica, grande voglia di lottare tutto apprezzabile ma ci vogliono i gol perche' un attaccante non puo' prescindere da quello.
Panchina 7:
L'ho inserita come reparto perche' raramente mi e' capitato di vedere un apporto tale dai giocatori della panchina in grado non solo di non far rimpiangere i titolari ma di aggiungere corsa e qualita' alla partita aiuto indispensabile per mantenere alto il livello fisico della squadra, complimenti veramente per la serieta' con cui e' stata presa l'esclusione dagli 11 e per aver capito che si puo' dare il proprio contributo anche quando ci si deve scaldare da soli e poi entrare. Con dei ragazzi cosi fare i cambi e' piu' semplice.
Dirigenza 9: vi manca sempre il caffe'.....ma grazie per l'aiuto la cui importanza non si riesce a spiegare in poche parole.
Pubblico 9: 3 persone, grande sostegno (aggiungiamo che uno dei 3 era un giocatore spedito in tribuna dal mister....ho detto tutto), mi e' stato riferito di urla continue di incitamento alla squadra, grazie, il solo fatto di venire a vedere partite del genere fa capire quanto ci tenete alla squadra.
Arbitro 7: arbitraggio senza sbavature, aperto al dialogo accetta di spiegare le proprie ragioni ai giocatori, forse un po troppo fiscale in occasione del secondo giallo ai danni di Schiavo ma se mi permettete (e lo dovete fare perche' tanto le pagelle le faccio io) vorrei averne sempre di arbitri cosi'.
Avversari 7: Bella squadra ma soprattutto corretta un piacere giocare con gente cosi. In bocca al lupo per il campionato.

Manteniamo alto il livello e la concentrazione e' questa l'unica strada per vincere.



martedì 21 settembre 2010

Pratello F.C. - San Donnino Coppa Stadio

"IL FATTO CHE NON SIA PRESENTE NON SIGNIFICA CHE NON SAPPIA COSA STATE FACENDO. VEDETE DI VINCERE, PORCA PUTTANA" (Edo).

"Chi non ha un segno di guerra vuol dire che non ha mai lottato."


I convocati per la partita di coppa dovranno presentarsi alle ore 19,30 in Piazza Trento e Trieste o in alternativa alle ore 20 al campo A.Mario sito in P.zzle Atleti Azzurri d'Italia.
Venite muniti di documento perche' i tesserini non sono ancora pronti,grazie.
?
Lanzellotto
Borreggine
Stefanizzi
Donati
Garro Martinsen
Curatola
D'adamo
Selo
Schiavo
Innocente
Gatti
Lemmo
Agostini
Carrozza
Vieceli
Dirigenti
Lanzellotto R.
Mazzetti
Coluccio
E chi vuol venire venga pure, basta che me lo faccia sapere sul blog.
Grazie!
Il Mister

lunedì 20 settembre 2010

Allenamento e pre-convocazione

Nonostante la partita di domani il Pratello F.C. non ferma i suoi allenamenti (e ti credo lo paghiamo il campo...) quindi ore 21,30 appuntamento al lucchini gia' cambiati per una sgambata leggera pre-gara.
Nel frattempo pregherei gli interessati di rendermi nota la propria presenza alla partita di coppa che si terra' domani contro il san Donnino ore 21. Grazie!
Il Mister
(eventualmente anche chi puo' partecipare come dirigente&guardalinee)

domenica 19 settembre 2010

un punto per cominciare. 1 a 1 contro il Calcara. e la falange del capitano fece crack...


Albanese 5.5 In una partita calcisticamente quasi inoperosa, si cimenta nell’arte culinaria preparando assieme al centrale difensivo giallonero la frittata del pareggio calcareo. Meno brillante del solito nelle uscite, il portierone del Pratello sembra doversi ancora scrollare di dosso alcune ruggini estive.

LANZELLOTTO 7,5. IL MIGLIORE. quasi perfetto nelle chiusure, veloce e ficcante nelle ripartenze. Ha l’oneroso compito di giocare, veder giocare e vedersi giocare ma riesce a fare tutto quanto senza grossi problemi. Una galoppata sulla fascia che meritava miglior sorte, al termine della quale ne esce un cross dal fondo che ai nostri livelli, dovunque vada a finire, è comunque una rarità. Sfiora il goal su in zuccata. Fuori di un soffio. (6,5 come Mister. Nel momento del dolore adatta Pippo Triggiani Inzaghi al ruolo di terzino. non c'erano alternative).

BORREGGINE 6. Il voto sarebbe più alto ma occorre tenere in considerazione il concorso di colpa nel pareggio del Calcara. Per il resto una prestazione sicura, di grande personalità. Intelligente nel prendere il tempo agli avversari, in fase di possesso palla esce sempre a testa alta e non rinuncia mai al fraseggio con i compagni che gli vengono incontro. Mostra comunque ulteriori e ampi margini di miglioramento.

COLUCCIO 6,5. Sicuro fino al momento dell’infortunio, spazza tutte le volte che è necessario farlo. Peccato che la sua spalla sia altrettanto puntuale nell’andarsene affanculo. Se te la cambi con un blocco di cemento a presa rapida, fai un favore a te stesso. Ma soprattutto a noi altri, perché averti là dietro è una bella sicurezza.

STEFANIZZI 6. Carattere da vendere. Peccato per l’atteggiamento anni ’30, che lo porta a staccarsi dalla linea dei difensori anche in occasione di quei frangenti che richiederebbero un movimento più alto e fuorigiocògeno. Quando la palla arriva dalle sue parti, però, non ce n’è per nessuno.

LUCATTI 6,5. Sbaglia poco o nulla nel primo tempo, qua e là esagerando per un’incauta voglia di strafare. Si sgancia sulla fascia con i tempi giusti e cerca il dialogo con i centrocampisti, ma non sempre viene cagato a dovere. Meno attento nella ripresa, dove in un paio di occasione l’uomo gli scappa sull’esterno. Vagamente inviperito dalla cosa, alla terza volta Edo sceglie la strada del fallo ma una brutta sfiga causa proprio a lui i danni peggiori. La falange dell’alluce si spezza in due (radiografia del Rizzoli). 21 giorni di stop. Una brutta tegola che arriva proprio quando il numero 7 giallonero sembrava poter recuperare un passo decente.

CURATOLA 6. Grinta, dinamismo, nervo. Ma deve ancora prendere le misure del campo, perché il suo potenziale dà ancora l’impressione di essere un po’ strozzato.

D’ADAMO 6-. Tanta confusione, soprattutto nel primo tempo, dove l’esordio e l’incessante rottura di palle perpetrata ai suoi danni da Primo gli offuscano la visione di gioco. A volte si complica la vita da solo, altre tocca la palla una volta di troppo. Quasi sempre, cosa ben più grave, non cambia mai gioco, insistendo in una manovra troppo prevedibile sulla fascia da cui riceve palla. Meglio nella ripresa, e l’azione del goal – infatti – è originata da un suo spunto. I piedi ci sono, il talento anche. Manca il ritmo e il nervo partita. Ma entrambi, ne siamo certi, si faranno.

GATTI 6,5. Lo guardi e praticamente non lo riconosci più. Ti aspetti il fumoso dribblomane di qualche anno fa e invece ti ritrovi un centrocampista fatto e finito, incredibilmente maturato, che pensa immediatamente al passaggio più facile, al compagno più libero, al gioco di squadra. Chiude bene verso il centro, soprattutto nel primo tempo, quando conquista anche falli importanti sulla trequarti avversaria. Tende ad allargarsi un po’ troppo, invece, nella ripresa. Prestazione, comunque, molto positiva. Gli si rimproverare, forse, di non mettere pienamente a frutto il suo bagaglio tecnico, osando un po’ di più in fase di assist.

INNOCENTE 6+. A volte dovrebbe alleggerire con più velocità per la corrente Lucatti, ma nel complesso la sua è una gara di sostanza e di presenza, che non delude quasi mai. Un tocco di troppo, spesso, negli ultimi 20-25 metri.

TILLI 7. Sarebbe un 6 ma il piattone del vantaggio che si insacca sotto l’incrocio vale un voto in più. È ancora la bruttacopia del fantasista devastante che abbiamo apprezzato nel finale della scorsa stagione. Polveri spesso bagnate dalla lunga distanza, Primo regala comunque diversi calci piazzati ai testoni dei suoi compagni di squadra. Meno lucido, invece, con palla in movimento e, comunque, sempre troppo loquace. Rivedibile.

CARROZZA 7-. Gli manca solo il goal, ma corre per 10 e ci mette una grinta che non ha eguali. Aspettate un paio di settimane e ci vorrà un ombrello d’acciaio per ripararsi dalla pioggia delle sue reti. Ancora approssimativa, però, l’intesa con il Kaiser.

VIECELI 6+. Imbeccato poche volte dai centrocampisti, tenta di farsi vedere in tutti i modi ma gli manca ancora la giusta lucidità e, forse, un po’ di spunto nelle gambe. Abbaia ma non morde, partecipa però all’azione del vantaggio giallonero.

Chiedo al mister di pagellare quelli che dopo l’infortunio non ho potuto visionare a dovere.

Scusate l’apatia delle pagelle e gli eventuali refusi ma il referto del Rizzoli mi ha dilaniato la voglia di vivere.

Calcara - Pratello F.C. : 1-1 (waiting for...)

venerdì 17 settembre 2010

Convocazione Calcara - Pratello F.C.

"FUORI CON UN PAREGGIO. RIPOLI 1 PRATELLO 1. A QUALCUNO, LASSU', FISCHIANO LE ORECCHIE: ...Ma oggi non penserete a questo mentre salirete in macchina. Penserete "vaffanculo che caldo di merda". Quando non riuscirete ad aprire al primo colpo il lucchetto della bicicletta, avrete un unico moto di spirito, nero e cupo, e le vostre mani si manderanno affanculo una con l'altra. Oggi è facile che i pensieri felici siano i pensieri di qualcun altro. Sabato puzzerà immediatamente di lunedì e le palle vi gireranno come pale eoliche alla prima brezzolina contraria: un bicchiere che vi si rompe, una matita che vi cade di mano, del sale che si rovescia, la vicina di casa che vi rompe i coglioni, la tv in cui non c'è mai un cazzo di decente, Berlusconi, il Papa, i secchioni, le pupe e Pupo. Oggi non riusciremo a fare finta di non vivere in questo Paese di merda, dove Lippi non è in grado nemmeno di imporre al Messico la legge del più forte. Oggi la realtà è di nuovo qui, insolente puttana farcita di doveri e cose da fare, e per metterglielo in culo un'altra volta bisogna pensare anche a qualcosa di buono." Edoardo "il capitano" Lucatti, Sabato 5 Giugno 2010
Ricominciamo da dove abbiamo finito,ricordate com'era e spiegate capire a chi non c'era questa sensazione che non dovremo provare mai piu. Si comincia da Calcara.
I convocati dovranno presentarsi alle ore 12,15 al massimo davanti al Lucchini, siccome su quel campo non ci sono mai stato preferisco partire prima per non arrivare in ritardo.
Grazie
Oltre alla puntualita' gradirei anche che metteste il numero di un vostro documento che dovrete portare alla partita perche' i tesserini saranno pronti la settimana prossima.
Albanese
Lanzellotto
Stefanizzi
Borreggine
Curatola
Ventura
Coluccio
Lucatti
Gatti
Innocente
D'adamo
Selo
Tilli
Carrozza
Triggiani
Vieceli
Telentinis
Dirigenti
Di Lallo
Biondi
Lorenzi
Mazzetti
Ricordo ai giocatori di portare calzettoni neri e parastinchi oltre a tutto quello che occorre per giocare...grazie!

Sostituzione postepay

Causa problemi tecnici la postepay del pratello è stata sostituita questa mattina per cui le ricariche che verranno effettuate da questo istante in poi non potranno essere effetuate. La nuova tessera e': 4023600584454914 . Nel frattempo sarebbe d'uopo confermarmi la vostra presenza per domani.
Il mister
P.S.
A breve la convocazione!!!

mercoledì 15 settembre 2010

Tesseramento

Ragazzi vi ricordo che venerdi andro' a fare i tesseramenti per cui vi invito a fare il versamento di 50 euri (il numero di postepay lo trovate in basso a destra sul blog), a mandarmi i vostri dati e la vostra foto e a portarmi la ricevuta entro giovedi all'allenamento.
Grazie,
Il mister
P.S.
Vi ricordo che la prima uscita ufficiale del Pratello F.C. sara' a Calcara alle ore 14, per cui preparatevi ad andare a letto presto venerdi perche' la convocazione sara' per le 12!

lunedì 13 settembre 2010

Allenamento e Versamento

Signori da questa settimana non ci sara' piu bisogno che io annunci l'allenamento, le giornate in cui non dovrete prendere impegni saranno sempre il lunedi e il giovedi dale ore 21,30-23.
Vi ricordo di provvedere al versamento di almeno 50euro (100 in totale sara' la quota) per il tesseramento(il numero della postepay e' a destra sul blog ed e' intestata a me:Tommaso Lanzellotto,portatevi un documento quando andate a versare).
Il versamento dovra' necessariamente essere fatto entro giovedi in modo che all'allenamento serale possiate portarmi la ricevuta. chi non portera' la ricevuta o una prova scritta del versamento non verra' tesserato.
Inoltre chi non ha mai giocato nel Pratello f.c. o nel CSI calcio a 11 dovra' inviarmi una foto della sua faccia via email (tagliate una delle vostre foto e mandatemela) all'indirizzo del pratello: pratellofootballclub@gmail.com
Ultima richiesta, per le partite dovrete procurarvi un paio di calzettoni neri, le divise le fornisce la squadra ma i calzettoni sono a carico del giocatore.
Grazie,
Il mister

venerdì 10 settembre 2010

Amichevole

Sabato 11 Settembre , Campo Sportivo D.Lucchini di via Andrea Costa, si terra' la prima uscita stagionale, amichevole, del Pratello Football Club.
Siete pregati di presentarvi puntali alle 14,15 (al massimo sono disposto ad attendervi fino alle 14,25).
Per l'occasione avremo un ex-arbitro FIGC ad arbitrare la partita, facciamoci subito riconoscere (anche se ci conosce gia')
L'unica cosa che sara' consentita e' la bestemmia libera e creativa, vi prego di sfogarvi completamente durante questa partita in modo tale da non dover vedere espulsi durante tutto l'arco del campionato.
Questa partita la giocheremo con le casacche, per cui sara' necessario portare tutto l'occorrente per giocare.
Grazie,
Il mister

giovedì 9 settembre 2010

Allenamento&Amichevole

Anche oggi come tutti i giovedi fino a dicembre si terra' l'allenamento al Lucchini di via andrea costa, onde evitare di rovinare l'allenamento a chi arriva puntuale vi prego di arrivare in tempo per cambiarvi e prendere parte al riscaldamento collettivo.
Arrivare in orario e' un segno di rispetto verso i vostri compagni che hanno gli stessi vostri impegni ma si sbattono perche' si possa cominciare all'orario concordato in modo da poter giocare a calcio dopo aver effettuato il lavoro previsto dall'allenatore.
Grazie,
Mister8

P.S. Il campo non e' gratis per cui vi chiedo di portare 3euro a testa per pagarlo, saremo tanti e lo divideremo con i nostri avversari...grazie!

martedì 7 settembre 2010

Allenamento&Amichevole

Mercoledi' 08 settembre si terra' abituale allenamento fuori dal lucchini (nella pista esterna dello stadio) vi prego di arrivare alle 20 puntuali al cancello dello stadio in modo da poter finire presto. Siccome correremo sul duro e non potremo entrare al lucchini portatevi scarpe da tennis.

Per Sabato abbiamo organizzato un'amichevole alle 15 al Lucchini, cominciate a dirmi chi puo essere della partita, commentate la presenza su questo post.
Grazie,
Mister8

lunedì 6 settembre 2010

Allenamento

Oggi ore 21e30, puntuali, si terrà l'abituale allenamento del pratello football club, viste e considerate le condizioni atmosferiche del week end, probabilmente non avremo la possibilità di utilizzare il campo, per cui è obbligatorio (anche se lo è sempre) portare scarpe da tennis insieme a quelle da calcio.
Il mister.
P.S. una dedica al nostro mediamo per una rapida guarigione!!!!

IL CAPITANO ALLA FESTA DELLA PATATA

venerdì 3 settembre 2010

PReparazione atletica 3 settembre 2010

E alla fine dio creo' il venerdi!
Oggi ultimo allenamento settimanale si riprende lunedi, ci vediamo al cancello della curva andrea costa alle 20.
Chi non puo' venire mi contatti e otterra' un allenamento equivalente da fare da solo tra sabato e domenica, non sono un nazista lo faccio per voi, giochera' solo chi e' in forma chi non 'e in grado di controllare pallone ed emozioni perche' troppo stanco siedera' in panchina.
Chi in questi giorni di duro allenamento non e' potuto venire dovra' recuperare necessariamente nel week-end (sabato e domenica) confido nella vostra completa adesione alla causa giallonera.
Il mister

"Sul campo è importante dare libertà ai giocatori, anche se all'interno di uno schema... La distanza massima che un giocatore deve percorrere dev'essere di dieci metri... La libertà è ammissibile, solo se si produce il massimo rendimento dei giocatori di talento... Quello che conviene insegnare ai ragazzi è il divertimento, il tocco di palla, la creatività, l'invenzione... La creatività non fa a pugni con la disciplina." johann cruiff

giovedì 2 settembre 2010

Preparazione atletica 2 settembre 2010

Oggi l'allenamento si terra' al Lucchini (campo dell'antistadio) alle ore 21,30 gia' cambiati e pronti per allenarsi il che vuol dire che massimo alle 21,15 dovrete essere al campo. Vi prego di rispettare la puntualita' perche'  alle 23 il campo spegne le luci e,visto che lo paghiamo, mi sembra stupido perdere tempo appresso ai ritardi.
Vi ricordo che per tutto l'anno al campo dovrete portare sia le scarpe da tennis che le scarpe da calcio perche' a volte il campo viene chiuso e noi faremo allenamento sulla pista d'atletica. Grazie!
Il mister

mercoledì 1 settembre 2010

Preparazione atletica 1 settembre 2010

Anche oggi allenamento allo stadio ore 20 PUNTUALI!!! Per chi non dovesse esserci basta che mi avvisi sul blog o via facebook o via mail, in modo che possa inviargli il programma da svolgere in solitario.
Il mister